Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on telegram
Telegram

    SEDE PROVINCIALE
    Via Giovanni Meli, 5 – 90133 Palermo
    Tel. 091/6110450 – Fax 091/6111308
     
    COMPOSIZIONE SEGRETERIA PROVINCIALE
    Fabio Cirino, Segretario generaleDaniela Vancheri, Francesco Amorello, Ludovica Ioppolo, Nicola Sinopoli
     

    Deleghe ai Segretari provinciali FLC CGIL – Palermo

    Daniela Vancheri

    1.      Personale docente scuola infanzia e primaria

    2.      Politiche contrattuali del settore scuola

    3.      Politiche tesseramento e proselitismo

    4.    Politiche di formazione e aggiornamento dei         quadri dirigenti (RSU)

    5.    Problematiche relative al CPIA, licei musicali e docenti di strumento musicale

    6.      Politiche del comparto AFAM

    7.      Politiche organizzative

    Francesco Amorello

    1.      Politiche contrattuali del settore scuola

     2.     Personale docente scuole secondarie di primo e secondo grado

    3.      Politiche di tutela del precariato

    4.      Personale ATA del settore scuola

    5.      Politiche relative a inclusione, disagio e disabilità

    Nicola Sinopoli

    1. Politiche del precariato dell’Università e del policlinico

    2. Rapporti con movimenti e associazioni di ricercatori e docenti universitari (costituzione Forum della docenza universitaria)

    Ludovica Ioppolo

    1.  Politiche di settore università e policlinico

    Dal Segretario generale Fabio Cirino vengono assunte, nello specifico, le seguenti deleghe:

    1.      Politiche generali e di coordinamento

    2.     Rapporti con la Confederazione e i livelli istituzionali

    3.      Responsabilità uffici di competenza

    4.      Politiche della Formazione Professionale

    5.      Politiche formative e di reinsediamento

    6.      Politiche fiscali e previdenziali

    7.      Rapporti con studenti e associazioni

    8.      Rapporti con i Dirigenti scolastici

    9.      Gestione contenzioso e vertenzialità

    10.   Comparto scuola non statale

    11.  Politiche dell’innovazione tecnologica (modalità di comunicazione con gli iscritti, efficienza rete informatica esterna, gestione mailing list, social network)